guida consumatori


Differenza tra mutuo e prestito

Il nostro Codice Civile definisce il mutuo come come quel contratto col quale una parte, detta mutuante, consegna all'altra, mutuatario, una determinata quantità di danaro o di altre cose fungibili e l'altra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e quantità.

Negli articoli successivi vengono menzionati gli interessi a favore del mutuante come corrispettivo per la cosa data in prestito e la restituzione rateale di quanto prestato.

Ma in che cosa allora si differenziano mutuo e prestito? Tecnicamente una differenza è che mentre il mutuo è sempre finalizzato all'acquisto di un determinato bene, generalmente la casa, il prestito nella maggior parte dei casi non ha questo vincolo e viene usato nella maggior parte dei casi per il credito al consumo. Da questo ne consegue che per prassi il mutuo chiesto per l'acquisto di una casa è sempre accompagnato da un'ipoteca sull'immobile come garanzia per la restituzione mentre per i prestiti vengono chieste garanzie meno rischiose come fidejussioni bancarie. Altra conseguenza legata al suo scopo è che il mutuo ha generalmente durata molto più lunga del prestito. In sintesi la principale differenza sta proprio nella funzione sociale e nello scopo per cui vengono richiesti mutui e prestiti, i primi generalmente per comprare casa, i secondi per piccole spese o credito al consumo. Da non sottovalutare gli sgravi fiscali concessi per il mutuo, per il quale sono detraibili gli interessi passivi.

31 / 10 / 2009

Articolo aggiornato il

Ultimi aggiornamenti

Scrivi il tuo commento sulla pagina
'Differenza tra mutuo e prestito '


Il tuo nome (facoltativo)

Contatti

Per contattare la redazione del sito Infoconsumatori scrivere all'indirizzo email info@infoconsumatori.com

 

Mutuo casa

Calcolo rata mutuo

Differenza tra mutuo e prestito

Documenti da presentare

Agevolazioni fiscali mutuo

Estinzione anticipata mutuo

Rinegoziazione mutuo

Sostituzione mutuo

Surroga mutuo

Pro e contro tasso fisso

Pro e contro tasso variabile

Come scegliere tra tasso fisso e variabile

Accollo Mutuo

Sospensione Mutuo

Mutui Inpdap

Ammortamento mutuo

Mutuo offset

Mutuo consolidamento debiti




Mutuo BNL 2 in 1

Mutuo Risparmio Che Banca

Gran Mutuo Cambio Scelta


 
www.infoconsumatori.com di L.Funari - email info@infoconsumatori.com -