guida consumatori


Assicurazione cane

Tutti noi abbiamo l'obbligo di stipulare l'assicurazione per la responsabilità civile per la nostra automobile, a cui quasi sempre aggiungiamo l'assicurazione contro furto e incendio. Anche l'assicurazione sulla casa si sta finalmente diffondendo ed è certamente un'ottima cosa. Ma c'è una polizza assicurativa ancora troppo poco diffusa e che invece è importantissimo sottoscrivere: l'assicurazione per il proprio animale domestico ed in particolare per il proprio cane.

Assicurare il proprio cane significa proteggerci contro due principali tipi di rischio:

  • i danni causati dal nostro cane;
  • le spese veterinarie per le malattie e gli incidenti occorsi all'animale

Per quanto riguarda la responsabilità sui danni provocati dal nostro cane la legge è molto chiara: l'art. 2052 del codice civile ci dice infatti che il proprietario è responsabile dei danni causati dal proprio animale, sia quando è sotto la sua custodia, sia quando non lo è, compresi i casi in cui fosse smarrito o fuggito.

Un'ordinanza del 3 aprile 2009 ha ulteriormente ribadito questo concetto, dichiarando che il padrone di un cane, in quanto responsabile della sua educazione e della sua qualità di vita, è sempre responsabile civilmente e penalmente per i danni e le lesioni causate dall'animale ad un altro cane, a persone e a cose.

La stessa ordinanza fissa poi altri obblighi per i padroni di cani, come l'obbligo di portare sempre il cane al guinzaglio (non più lungo di m. 1,50), di avere sempre con sé una museruola e di pulire sempre la strada dagli escrementi del cane.

Va detto che anche una generica assicurazione rc capofamiglia può tutelarci dal rischio di danni e lesioni provocati dal nostro cane, anche se non avendo questo scopo principale, bisogna legegre molto attentamente i limiti ed il campo di applicazione della polizza.

Di sicuro una polizza non specificamente dedicata all'animale non ci assicura contro le spese veterinarie, e chi possiede o ha posseduto un animale domestico sa bene che queste possono essere in molti casi davvero molto ingenti.

I costi per assicurare un cane possono andare mediamente dai 100 ai 150 euro, ma i costi variano di continuo ed è buona regola confrontare almeno 3 preventivi.

15 / 04 / 2012

Articolo aggiornato il

Ultimi aggiornamenti

Scrivi il tuo commento sulla pagina
'Assicurazione cane '


Il tuo nome (facoltativo)

Contatti

Per contattare la redazione del sito Infoconsumatori scrivere all'indirizzo email info@infoconsumatori.com

 

Assicurazione RC Auto

Assicurazione Moto

Assicurazione Vita

Assicurazione caso morte

Assicurazione sanitaria

Assicurazione Casa

Assicurazione Cane

Assicurazione Viaggio

Assicurazione Casalinghe

Che cos'è la franchigia

Che cos'è il massimale

Differenza tra franchigia e scoperto


21 / 04 / 2012




Assicurazione RCA

Preventivo online assicurazione

Massimale

Franchigia e scoperto

Clausola di esclusione e diritto di rivalsa

Mantenimento classe per nuovo veicolo o familiari conviventi

Come richiedere indennizzo diretto

Come trovare l'assicurazione auto meno cara

Confronto offerte Assicurazione auto

Come dedurre dal 730 l'importo SSN della RC Auto

Disdetta Assicurazione auto

Risparmiare con la scatola nera

Attestato di rischio

Abolizione tacito rinnovo RC Auto

Assicurazione a consumo

Assicurazione malattia e infortuni

Assicurazione kasko



 
www.infoconsumatori.com di L.Funari - email info@infoconsumatori.com -