guida consumatori


730 precompilato: ecco il PIN dell'Agenzia delle Entrate

Il 2015 è un anno importante per le dichiarazioni dei redditi: dopo tanto dibattere e promettere, sarà infatti possibile ottenere il proprio 730 precompilato dall'Agenzia delle Entrate.

CHE COSA CAMBIA CON IL 730 PRECOMPILATO?

Ci troviamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione epocale, che semplificherà la vita di cittadini, aziende e sostituti d'imposta. Ogni cittadino che ne farà richiesta potrà ricevere il suo modulo 730 già precompilato con tutti i dati utili alla presentazione per la dichiarazione dei redditi.
Naturalmente il modulo si potrà anche modificare, inserendo ad esempio tutti i dati di cui il fisco non poteva essere a conoscenza, con particolare riguardo a detrazioni o altri redditi secondari.
Il termine ultimo per modificare, da soli o con l'aiuto di un CAF o di un commercialista, il proprio modulo 730, è fissato per il 7 luglio.
Se invece il contribuente non ha aggiunte o modifiche da apportare, può inviare la dichiarazione così com'è, trovandosi dunque tutto il lavoro fatto.

COME OTTENERE IL PIN PER IL 730 PRECOMPILATO
Per ricevere il modulo 730 precompilato è necessario ottenere preventivamente il codice PIN che serve per farne richiesta. La richiesta del PIN può essere fatta in 3 modi differenti:
  • presentandosi fisicamente presso un Ufficio dell'Agenzia delle Entrate, muniti di documento di identità;
  • telefonicamente, chiamando il numero 848.800.444 al costo di una chiamata urbana
  • online, sul sito dell'Agenzia iscrivendosi al servizio Fisconline

Al contribuente verranno richiesti il codice fiscale e alcune informazioni sulla precedente dichiarazione dei redditi. Contemporaneamente gli saranno fornite le prime 4 cifre del PIN, mentre le ultime 6 gli saranno inviate per lettera nel giro di 15 giorni. Insieme alle ultime 6 cifre del PIN verrà inviata anche la password con cui effettuare l'accesso. Nel caso in cui i dati sull'ultima dichiarazione forniti dal richiedente, non dovessero coincidere con quelli in possesso dell'Agenzia, potrebbe essere negato il servizio.

Il PIN è un codice molto importante e la sua funzione non si esaurisce con la richiesta del 730 precompilato. Resterà infatti la chiave di accesso ai servizi online dell'Agenzia delle Entrate e servirà per ottenere numerosi servizi, come ad esempio il pagamento telematico di tasse e contributi, l'accredito di eventuali rimborsi, l'assistenza su irregolarità e cartelle di pagamento, etc.

ASSOCIAZIONI, ENTI E SOCIETA'
Anche associazioni, enti e società che presentano la dichiarazione dei sostituti d'imposta entro il limite di 20 persone, hanno l'opportunità di ricevere il 730 precompilato. In questo caso la richiesta va effettuata obbligatoriamente dal rappresentante legale, abilitato al servizio Fisconline o Entratel.


13 / 02 / 2015

Articolo aggiornato il

Ultimi aggiornamenti

Scrivi il tuo commento sulla pagina
'730 precompilato: ecco il PIN dell'Agenzia delle Entrate '


Il tuo nome (facoltativo)

Contatti

Per contattare la redazione del sito Infoconsumatori scrivere all'indirizzo email info@infoconsumatori.com

 

Modello 730: caratteristiche e scadenze

Modello 730/2014: istruzioni e novità

730/2013 editabile in pdf

Detrazioni fiscali

730 al Caf o al datore di lavoro: differenze

Modello 730 al Caf: documenti da presentare

Dichiarazione congiunta 730

730/2013: struttura e guida compilazione

Liquidazione rimborsi e trattenute

730/2013: familiari a carico

5 per mille

Cedolare secca 2013

730/2013: oneri e spese

Guida alla compilazione del 730: chi è esonerato dal presentarlo

Guida alla compilazione del 730: come dedurre l´assicurazione auto nella dichiarazione dei redditi

Risparmiare con il 730: elenco completo degli oneri detraibili e deducibili

Detrazioni asilo nido

Detrazione 36 % per ristrutturazione edilizia

Detrazione 55 % per interventi di risparmio energetico

Calcolo detrazioni figli a carico

Detrazione spese mediche

Detrazione interessi mutuo

Detrazioni per chi vive in affitto

Detrazione spese veterinarie

Spese deducibili 2012

Rimborso Irpef

730 integrativo




Dichiarazione dei redditi: tutti i modelli

Aliquote Irpef 2014

Dichiarazione dei redditi 2014: scadenze

Speciale 730/2014

Scadenza 730/2014

Modello Unico 2014

Unico 2014 editabile

Scadenze Unico 2014

Unico Mini pf 2014

Detrazioni fiscali 2013

Cedolare secca 2013

Detrazioni ristrutturazioni 2013 50%

Bonus mobili ed elettrodomestici 2013

Detrazioni risparmio energetico 2013 65%

Modello CUD 2012

IMU

Tassazione rendite finanziarie

Principali codici tributo F24

Dichiarazione di successione

Agevolazioni disabili

Che cos'è una cartella esattoriale

Cartelle Equitalia

Come rateizzare una cartella Equitalia

Differenza tra deducibilità e detraibilità

Differenza tra imposte dirette e imposte indirette

Quanto tempo si devono conservare i documenti fiscali

Tares

Scadenza Tares 2013

Tassa rifiuti Roma

Aliquote addizionali Irpef

Addizionale regionale Irpef

Addizionale comunale Irpef

Indice ISP

Indice ISEE

Indice ISE

Indice ISEEU

Spending Review

Intrastat 2012

Irap

Tassa imbarcazioni 2013

Imposta di registro


 
www.infoconsumatori.com di L.Funari - email info@infoconsumatori.com -